Home 5 Istituzionale 5 Sul K2 lo scarpone del Politecnico Calzaturiero, omaggio al 70° anniversario della conquista

Sul K2 lo scarpone del Politecnico Calzaturiero, omaggio al 70° anniversario della conquista

Lug 1, 2024 | Istituzionale

Lo scarpone realizzato dal Politecnico Calzaturiero, in collaborazione con Calzaturificio Armond, Vibram e Conceria Presot, torna sul K2, la seconda montagna più alta del mondo, a 70 anni dalla leggendaria conquista da parte di Lacedelli e Compagnoni, il 31 luglio 1954.

I 3 storici brand, che fornirono le calzature per gli alpinisti nella missione italiana del 1954 guidata da Ardito Desio, hanno ricreato quella che all’epoca era un gioiello di manifattura e dalle prestazioni innovative ed inarrivabili.

La replica dello scarpone, ottenuta dagli studenti e docenti del corso “scarpe fatte a mano” al Politecnico Calzaturiero, ha raggiunto l’ultimo campo al Circo Concordia, a circa 4700 metri di quota. A portarlo con sé è l’alpinista Silvia Loreggian, che fa parte della spedizione tutta femminile  che si appresta a scalare la vetta del K2, in omaggio al 70mo della conquista.

Al leggendario scarpone, bentornato sul luogo della gloria!

@vibram @cuoiopresot @armond_madeinitaly

#politecnicocalzaturiero #iltuopasso