Viviana Villa

Viviana Villa, nata a Monza nella Primavera del 1987, ha vissuto un’infanzia “a colori” grazie a sua madre, pittrice per diletto, che le ha trasmesso fin da piccola l’amore per il disegno. Dopo aver ottenuto il diploma di Liceo Artistico e un attestato post-diploma in Design degli Interni nel 2011, ha intrapreso varie esperienze lavorative, molte delle quali in stretto contatto con i bambini e l’animazione, che hanno arricchito la sua esperienza personale. Ha successivamente trovato una posizione più duratura presso un’azienda specializzata in arredamento d’interni.

Appassionata degli albi illustrati, Viviana non si limita a leggerli ai suoi figli, ma li sfoglia anche da sola, fantasticando su nuove possibili storie. Nel 2021 ha partecipato al concorso di narrativa “Tomolo Experience” con un suo racconto, guadagnando un posto tra i premiati. A seguito di questo successo, nel aprile 2022 è stato pubblicato il suo primo albo illustrato intitolato “Il signor Talpa”. Attualmente, sta lavorando alla pubblicazione della sua seconda fiaba illustrata.

Recentemente, ha ottenuto riconoscimento nel campo dell’illustrazione partecipando al concorso “Il Lago Cromatico”, organizzato dall’associazione “Musica Libera” in occasione della IX edizione del Festival del Lago Maggiore, risultando tra i vincitori.

Scarpetta d’Oro

Premio Internazionale di Illustrazione per l’infanzia