Martina Grasso

Nata a Catania vive e lavora a Bologna, dove ha frequentato il corso di fumetto e illustrazione all ‘Accademia di belle Arti. Nei suoi lavori c’è sempre qualcosa che cresce, che sboccia, che va coltivato. Si muovono personaggi stralunati, quasi sospesi, avvolti in tenui cromatismi. Partecipa a festival di autoproduzioni, tra le ultime collaborazioni quella con la rivista Lokzine.

Scarpetta d’Oro

Premio Internazionale di Illustrazione per l’infanzia