Giuseppina Taccone

Pia (Giuseppina) Taccone è nata nel 1978 a Torino, dove vive e lavora. Da sempre appassionata di arte, lavora come ingegnere con assegno di ricerca presso il Politecnico di Torino. Ciò nonostante, non ha mai abbandonato il disegno: nel 2010 “costringe” il marito a scrivere storie da illustrare. Con il loro primo fumetto vincono il concorso VIaRoma33, e con il secondo sono segnalati al concorso Il Corto Letterario e L’illustrazione. Si iscrive quindi all’accademia Pictor di Torino, frequentando anche altri corsi brevi di illustrazione e fumetto. Segue anche un corso di scrittura creativa per l’infanzia presso la scuola Holden di Torino. Nel 2011 pubblica su riviste di settore alcune vignette sull’ipovisione e i problemi di vista nei bambini. Nel 2012 partecipa, mediante l’illustrazione di due copertine, con l’accademia Pictor, al progetto Staffetta di Scrittura Creativa (associazione Bimed – Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo).

Tecnica: matite colorate e acrilico su cartoncino

Scarpetta d’Oro

Premio Internazionale di Illustrazione per l’infanzia